Contenuto principale

Viaggiare insieme, un percorso ancora possibile...

Nell’ambito del Progetto UP-TECH promosso dall’INRCA di Ancona e CSV Marche, le Associazioni “NONNOMINO”, “ANTEAS”, “AUSER”, organizzano un Corso di Formazione finalizzato alla qualificazione dei volontari per realizzare degli interventi a domicilio per soggetti affetti dalla malattia di Alzheimer di grado lieve e moderato.
Il Corso di formazione è aperto a un massimo di 24 partecipanti. Il progetto richiede a ogni volontario la disponibilità d’intervento a domicilio una volta alla settimana per 2 ore (in orari da concordare).
L’attività avrà una durata di circa 3 mesi.


Gli incontri di formazione si terranno presso la RSA “GALANTARA” dell’ASUR Aria Vasta 1, in Strada Per Novilara n. 8, Trebbiantico di Pesaro, nelle seguenti giornate:


SABATO 29 MARZO 2014 dalle ore 9.00 alle ore 13.00

sabato 29 marzo UpTech

Programma:
• Alessandro Moretti Neurologo (progetto Cronos) - “Le Demenze e la malattia di Alzheimer”
• Valeria Giacomini Assistente sociale (INRCA ) - “PROGETTO UP TECH”
• Bruna Di Berardino Educatrice C.D. Alzheimer “Il Giardino dei Ricordi” - “Cicli di Memory training all’interno del C.D. e al domici-
lio del malato di Alzheimer”
• Proiezione del filmato: Attività riabilitative ed interventi i plurisensoriali all’interno del Centro Diurno. “Il Giardino dei Ricordi”
sabato 29 marzo
SABATO 5 APRILE 2014 dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Programma:
• Francesco Lalli Neurologo (C. D. Alzheimer “Il Giardino dei Ricordi”) - “Deficit cognitivi e alterazioni comportamentali del malato
di Alzheimer”
• Eva Dallasta Psicologa (C. D. Alzheimer “Il Giardino dei Ricordi”) - “Il sostegno famigliare e l’importanza di chiedere aiuto”
• Anna Smaldini Assistente sociale - “L’integrazione del malato di Alzheimer sul territorio”
Alla fine del corso si terrà uno STAGE al Centro Diurno Alzheimer “Il Giardino dei Ricordi” dell’Area Vasta n.1 di 6 ore per ciascun volontario (2
accessi di 3 ore ciascuno). Verranno formati gruppi di 4 o 5 volontari per ogni accesso e si rilascia attestato di frequenza.
Si prevedono due uscite mensili per attività le quali saranno personalizzate e raggruppate in base ai gusti dei malati. Le attività proposte sono:
concerti, teatro. visita a musei e biblioteche dotate di supporti multimediali, passeggiate e visite di luoghi cari alla loro memoria. Visite di struttu-
re in ambito rurale (fattorie, agriturismi e opifici di interesse comune (cantine, oleifici, laboratori artigianali, ecc...).


Per le iscrizioni agli incontri di formazione e per informazioni sugli ambiti sopra elencati telefonare:
NONNOMINO 339/3700200 - 339/7816680 | ANTEAS 349/8393469 - 393/356248946 | AUSER 333/2305296 - 333/2305296


Scarica il pdf del volantino

Condividi